Alzi la mano chi di noi ha sognato di guidare una moto fiammante sfrecciando per la città almeno una volta. Probabilmente tutti. Molti di questi sognatori, alla fine, seguono il loro desiderio e decidono di acquistare una “due ruote”, da li … il dilemma! Come scegliere la prima moto senza incappare in errori? Questa domanda, all’apparenza banale, non è di semplice soluzione, spesso si è portati dall’impulso e della voglia di salire in sella, andando a scegliere una moto splendida, magari una sportiva, come la si è sempre desiderata, andando a scoprire successivamente di avere tra le mani la moto sbagliata, completamente agli antipodi con quelle che sono le proprie esigenze.

Esistono tantissime soluzioni, tutte molto valide, per la scelta di una moto. Troviamo, infatti, due ruote sportive, naked, scooter, moto da cross, custom, enduro, e molte altre. La prima scelta è trovare quella adatta alle proprie necessità.

Successivamente occorre valutare l’idea dell’acquisto di una moto usata o nuova. Sopratutto se siete alle rese con la scelta della prima moto un buon usato potrebbe essere un ottimo compromesso tra spesa e resa, considerando sopratutto, la più alta possibilità d’incidenti dovuti all’inesperienza.

Andrà considerata inoltre l’altezza e il peso della moto, variabili importantissime durante la guida, sopratutto se da principianti. In queste situazioni ci vengono in aiuto le case motociclistiche che, una volta l’anno, offrono dei test drive di 30 minuti, dove è possibile farsi un’idea su quale sia la modo giusta per le proprie esigenze.

Acquistare la prima moto può essere bellissimo, ma anche tedioso a causa della mole di informazioni da richiedere per essere sicuri di fare la scelta giusta. Ma con un po' di oculatezza e buon senso, siamo sicuri riuscirete a trovare la moto dei vostri sogni!